Cina, G20 migliorari coordinamento politica economica - Li

venerdì 26 febbraio 2016 12:58
 

SHANGHAI, 26 febbraio (Reuters) - Il premier cinese Li Keqiang chiede ai rappresentanti delle principali potenze economiche consapevolezza delle ripercussioni della politica economica, insieme a un impegno a migliore coordinamento e maggiore unità nell'affrontare le difficoltà.

Li, in un video messaggio alla sessione di apertura del G20, ha inoltre sottolineato che nonostante il rallentamento della crescita economica, la Cina è fiduciosa di poter gestire la complessa situazione sia a livello domestico che all'estero.

Ha inoltre aggiunto che non ci sono basi per un continuo deprezzamento dello yuan, Pechino espanderà la domanda aggregata nel modo più adatto e si focalizzerà sulle riforme strutturali dal lato dell'offerta.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia