Intesa SP, ad assemblea nuovo statuto presente 58,78% capitale, Norges al 2,52%

venerdì 26 febbraio 2016 10:56
 

TORINO, 26 febbraio (Reuters) - L'assemblea straordinaria di Intesa Sanpaolo, chiamata ad approvare il nuovo statuto della banca che introduce il modello di governance monistico, vede la partecipazione del 58,78% del capitale.

Lo ha annunciato il presidente del consiglio di sorveglianza Giovanni Bazoli, aprendo i lavori assembleari.

Dall'elenco degli azionisti con quote superiori al 2% emergono alcune lievi variazioni. Hanno ritoccato leggermente al rialzo le rispettive quote Ente Carifirenze al 2,64% (dal 2,61%) e Norges Bank al 2,52% dal 2,09%. Lieve limatura per Fondazione Cariparo al 3,30% dal 3,35%.

Compagnia di San Paolo è rimasta sostanzialmente stabile al 9,34%, così come BlackRock al 4,89% e Fondazione Cariplo al 4,83%.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia