PUNTO 1-Lse-Deutsche Boerse confermano colloqui fusione, ipotesi scambio azionario

martedì 23 febbraio 2016 15:41
 

(Agggiunge dettagli, quotazioni in borsa)

LONDRA, 23 febbraio (Reuters) - Il London Stock Exchange (Lse), a cui fa capo Borsa Italiana, e Deutsche Boerse confermano di avere in corso colloqui approfonditi per una possibile fusione che darebbe vita alla maggiore società mercato europea.

Lo dice una nota Lse, aggiungendo che l'operazione comporterebbe uno scambio carta contro carta e la costituzione di una nuova holding.

I titoli delle due società mercato sono in forte rialzo alle rispettive borse intorno alle 15,30 ora italiana: Deutsche Boerse balza del 7% a Francoforte e Lse del 17% circa a Londra.

In seguito all'operazione gli azionisti di Deutsche Boerse avrebbero il 54,4% della società che nascerebbe dalla fusione, quelli di Lse il 45,6%.

In particolare i soci Lse avrebbero diritto a 0,4421 nuove azioni per ogni azione posseduta, quelli Deutsche Boerse avrebbero un concambio uno a uno. Deutsche Boerse ha confermato i termini dell'operazione.

Lse e Deutsche Boerse, se l'operazione andrà in porto, continueranno a operare con i loro marchi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia