Mondadori conferma ipotesi cessione Bompiani e Marsilio per ok Antitrust - AD

martedì 23 febbraio 2016 13:11
 

ROMA, 23 febbraio (Reuters) - L'amministratore delegato di Mondadori conferma che nella discussione con l'Antitrust sull'acquisizione di Rcs Libri c'è l'ipotesi di cedere il marchio Bompiani e la casa editrice Marsilio per ottenere il via libera all'operazione.

Lo ha detto l'AD Ernesto Mauri in un'intervista a 2Next che andrà in onda stasera.

"C'è un'ipotesi di cedere Bompiani e Marsilio, che valgono un 3% di quote di mercato", ha risposto il manager alla domanda se dall'Antitrust arriverebbe un via libera condizionato alla riduzione del perimetro di Rcs Libri.

A una domanda se l'espansione del gruppo Mondadori sia fatta per favorire uan futura vendita, Mauri ha risposto: "Non ho mai sentito parlare il nostro azionista di voler vendere".

Dettagliando l'operazione Rcs Libri, Mauri ha aggiunto che "De Michelis [altro azionista di Marsilio] è interessato a riprendersi le nostre quote. Tutti mi hanno chiamato per avere la Bompiani e mi auguro che gli autori che sono andati via tornino".

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Mondadori conferma ipotesi cessione Bompiani e Marsilio per ok Antitrust - AD | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,006.46
    -0.42%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,836.31
    -0.33%
  • Euronext 100
    944.40
    -0.13%