La Doria, netto 2015 +46% a 43,6 mln, ricavi +18,5%, entra nel Ftse Mid cap

giovedì 18 febbraio 2016 17:17
 

MILANO, 18 febbraio (Reuters) - Il gruppo La Doria ha chiuso il 2015 con un utile netto di 43,6 milioni di euro, in crescita del 46% su ricavi consolidati pari a 748,3 milioni (+18,5%), secondo una nota che riporta i risultati preliminari.

L'Ebitda si attesta a 77,5 milioni (+29,4%), Ebit a 61 milioni (+26,8%).

A partire da oggi il titolo è passato all'indice di Borsa FTSE Italia Mid Cap avendone i requisiti di flottante e liquidità, si legge nel comunicato.

Il Cda ha anche approvato il piano triennale che prevede al 2018 ricavi a 760,2 milioni, un utile operativo lordo a 78,3 milioni, un Ebitda margin al 10,3% e un utile netto atteso a 45,4 milioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia