Giappone, Pil trim4 in contrazione oltre attese, -1,4% annualizzato

lunedì 15 febbraio 2016 08:20
 

TOKYO, 15 febbraio (Reuters) - Economia giapponese in contrazione, oltre le attese, nel quarto trimestre del 2015, con la discesa di consumi ed esportazioni che alimenta i timori per la tenuta della fragile ripresa del paese, già a rischio per le recenti turbolenze dei mercati finanziari.

Nei tre mesi finali dello scorso anno il Pil si è ridotto dell'1,4% annualizzato, a fronte di stime per un -1,2%. Nel terzo trimestre l'economia giapponese era cresciuta dell'1,3%, dato quest'ultimo rivisto dal +1,0% della prima precedente lettura.

Nel periodo ottobre-dicembre i consumi in Giappone hanno fatto segnare un -0,8%, le esportazioni un -0,9%.

"I consumi privati sono in particolare deboli, l'economia è a uno stallo", commenta il capo economista di Sumitomo Mitsui Banking Junko Nishioka.

"È solo questione di tempo prima che la Banca del Giappone e il governo prendano nuove misure" aggiunge l'economista, prevedendo un nuovo intervento di politica monetaria già il mese prossimo.

In mattinata, sempre in Giappone, è stato pubblicato anche il dato rivisto sulla produzione industriale di dicembre, portato a un calo dell'1,7% congiunturale, più ampio rispetto al -1,4% della lettura preliminare.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia