Tenaris, tribunale Banca Mondiale ordina a Venezuela rimborso 172,8 mln dlr

venerdì 12 febbraio 2016 16:15
 

CARACAS, 12 febbraio (Reuters) - Un tribunale della Banca Mondiale, nell'ambito di un arbitrato internazionale, ha ordinato al Venezuela di rimborsare 172,8 milioni di dollari a Tenaris.

La decisione è legata alla nazionalizzazione della divisione Matesi Materiales Siderurgicos decisa dal governo, all'epoca guidato da Hugo Chavez.

Caracas avrà sei mesi di tempo per versare a Tenaris un rimborso di 87,7 milioni più interessi per 85,5 milioni di dollari.

La sentenza è stata emessa dall'Icsid (International Centre for Settlement of Investment Disputes).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia