Banco Popolare-Bpm, non ci sarà mai aumento capitale per fusione - Saviotti

venerdì 12 febbraio 2016 10:59
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - L'AD di Banco Popolare , Pier Francesco Saviotti, esclude che ci possa essere un aumento di capitale per l'operazione di fusione con la Popolare di Milano, anche alla luce del recente incontro in Bce per presentare il progetto.

"Non ci sarà mai un aumento di capitale per questa operazione", ha detto Saviotti, a margine di un convegno. Anche l'AD di Bpm, Giuseppe Castagna, ha confermato che non ci sarà alcun aumento.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia