Credit Suisse, AD rassicura su solidità banca, titolo sale

mercoledì 10 febbraio 2016 12:35
 

ZURIGO, 10 febbraio (Reuters) - La posizione patrimoniale di Credit Suisse non è mai stata migliore. Lo ha dichiarato l'AD della banca elvetica Tidjane Thiam al 'Financial Times'.

"Quello che posso dire è che abbiamo un bilancio solido", ha detto Thiam in un'intervista pubblicata sul sito web del quotidiano finanziario dopo diverse sedute di pesanti ribassi del titolo.

Il manager ha ricordato che l'attuale common equity tier 1 della banca è all'11,4%, è il più alto che Credit Suisse abbia mai avuto.

"Non abbiamo problemi di liquidità", ha dichiarato.

La settimana scorsa Credit Suisse ha annunciato la prima perdita d'esercizio dal 2008, dopo aver contabilizzato un cospicuo onere di svalutazione riconducibile al business dell'investment banking, facendo crollare il titolo e mettendo sotto pressione Thiam.

"Dobbiamo continuare a implementare la nostra strategia con disciplina e fare chiarezza laddove ci sono stati dei malintesi", ha detto.

Intorno alle 12,20 il titolo balza di quasi il 5% alla borsa di Zurigo; il comparto dei bancari europei sale di altrettanto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia