UniCredit, Ghizzoni contento fiducia Cda, resta focalizzato su gestione banca

martedì 9 febbraio 2016 18:09
 

MILANO, 9 febbraio (Reuters) - Il Ceo di UniCredit Federico Ghizzoni è contento dell'attestazione di fiducia ricevuta oggi dal Cda e si dice "determinato e focalizzato" sulla gestione con l'obiettivo di portare a casa un 2016 che non sarà semplice.

"Sul fatto che io mi sia sentito in discussione non ho nemmeno il tempo di pensarci. Uno non può dimenticarsi di essere AD e che c'è una banca da portare avanti e dei risultati da portare a casa che sono l'unica cosa che conta", ha spiegato nella conferenza stampa sui conti 2015.

Ghizzoni non ha voluto commentare le parole dell'azionista Leonardo Del Vecchio, secondo cui è necessaria una discontinuità manageriale per il rilancio della banca.

"Contrariamente a qualcun altro seguo con molta attenzione e scrupolo i principi di governance dell'azienda. Il confronto è stato con il Cda, che poi rappresenta i soci. Contatti particolari con i soci non ne ho, li tengo tramite gli organi istituzionali e quindi tramite il cda", si è limitato a dire.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia