Prelios in forte calo in primo giorno aumento, diritti cedono oltre 70%

lunedì 8 febbraio 2016 16:50
 

MILANO, 8 febbraio (Reuters) - Prelios perde oltre il 5% a Piazza Affari nel primo giorno di aumento di capitale, mentre i diritti lasciano sul terreno oltre il 70%.

La settimana scorsa la società ha annunciato un aumento di capitale che prevede l'emissione di 646.145.631 azioni ordinarie (il capitale sociale di Prelios conta circa 718 milioni di azioni, di cui 507 milioni con diritto di voto) al prezzo di 0,1029 euro per azione.

Agli azionisti saranno offerte in opzione 9 nuove azioni ogni 10 azioni ordinarie o di categoria B possedute.

Intorno alle 16,35 il titolo cede il 5,87% a 0,1026 euro con volumi pari a sei volte la media giornaliera degli ultimi 30 giorni, in un mercato già negativo (FTSE Mib -3,6%). I diritti cedono il 74,55% a 0,0014 euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia