Banca Intermobiliare, Bolla nuovo presidente, 2015 chiuso in rosso

lunedì 8 febbraio 2016 13:24
 

TORINO, 8 febbraio (Reuters) - Pierluigi Bolla, presidente di Veneto Banca, è il nuovo presidente di Banca Intermobiliare.

Lo ha nominato oggi il cda della Bim che in precedenza lo aveva cooptato nel cda, dice una nota.

Il board ha anche approvato lo schema di bilancio 2015 che si chiude con un risultato consolidato negativo per 19,9 milioni, dal rosso di 9,7 milioni dell'anno precedente.

Il risultato della gestione operativa è in calo del 28% a 33 milioni, con la raccolta complessiva in calo del 2,2% a 12 miliardi.

Il Cost Income Ratio è in aumento al 76% dal 66,7% di fine 2014.

E' confermata l'adeguatezza dei ratios patrimoniali: CET 1 Capital Ratio "pro forma" al 14,76%; CET 1 Capital Ratio 14,04%; Tier 1 Capital Ratio 14,04% e Total Capital Ratio 14,23%, dice ancora la nota.

(Gianni Montani)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia ---------------------------------------------------------------- ------ 2