Cti Biopharma, da autorità Usa stop parziale a sperimentazione Pacritinib

lunedì 8 febbraio 2016 08:54
 

MILANO, 8 febbraio (Reuters) - L'autorità statunitense che vigila sui farmaci ha sospeso parzialmente la sperimentazione di Pacritinib, prodotto da Cti Biopharma a causa di un eccesso di mortalità e di altri effetti collaterali.

Lo rende noto la stessa casa biofarmaceutica, che ha ricevuto una comunicazione scritta dalla Food and Drug Administration il 4 febbraio.

La sospensione dello studio clinico di fase III - che esamina Pacritinib per i pazienti affetti da mielofibrosi e bassa conta piastrinica - blocca l'arruolamento di nuovi pazienti mentre, chi non ha ottenuto benefici dopo 30 settimane, dovrebbe interrompere il trattamento. Fda ha inoltre raccomandato alcune modifiche dei protocolli di somministrazione.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale clccando su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Cti Biopharma, da autorità Usa stop parziale a sperimentazione Pacritinib | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,330.42
    +1.02%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,413.97
    +0.91%
  • Euronext 100
    974.25
    +0.60%