Engineering, fondi Nb Renaissance e Aapax VIII comprano 37,1% a 66 euro/azione

lunedì 8 febbraio 2016 08:50
 

MILANO, 8 febbraio (Reuters) - I fondi NB Renaissance e Apax VIII hanno firmato un accordo di investimento per l'acquisto di circa il 37,1% di Engineering a 66 euro per azione che, se perfezionato, comporterà il lancio di un'Opa obbligatoria allo stesso prezzo, pari a un premio del 18,1% rispetto alla media dei prezzi di borsa degli ultimi sei mesi.

Lo riferisce una nota di Engineering, in cui si precisa inoltre che il fondatore e presidente della società Michele Cinaglia continuerà ad essere azionista con il 12,2% nel caso di adesione totalitaria all'Opa.

Bestinver, azionista con una quota pari a circa l'8,5%, ha sottoscritto un impegno ad aderire all'Opa al verificarsi di talune condizioni, continua la nota.

Advisor finanziario unico dell'operazione è stata Banca Imi.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia