Mps, lunedì incontro presidente Fondazione e sindaco Siena su ipotesi aggregazione

giovedì 4 febbraio 2016 17:16
 

ROMA, 4 febbraio (Reuters) - Il presidente della Fondazione Monte dei Paschi di Siena e il sindaco della città si incontreranno lunedì per parlare delle ipotesi di aggregazione per la banca Mps di cui Fondazione è un azionista di minoranza.

Una nota della Fondazione ha detto che lunedì 8 febbraio il presidente Marcello Clarich e il sindaco Bruno Valentini si vedranno per "valutare le iniziative istituzionali necessarie per tutelare gli interessi del territorio e della comunità", alla luce delle ipotesi di merger emerse in queste ultime settimane.

Per la banca senese si sono ipotizzate alcune soluzioni italiane, come un'aggregazione a tre con Ubi e Bpm , una solo con Ubi, per la quale lo stesso AD della banca Fabrizio Viola ha detto di vedere la logica industriale. Non sono state però escluse, né dal ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan né dallo stesso Viola, ipotesi di soluzioni con partner esteri.

Finora nessuna di tutte queste ipotesi ha mai prodotto un reale avvio di una trattativa.

Oggi Mps sale del 4,12% a 0,5685 dopo pesanti perdite nei giorni scorsi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia