Ford Europe taglia posti lavoro per risparmiare 200 mln dlr

mercoledì 3 febbraio 2016 11:27
 

BERLINO, 3 febbraio (Reuters) - Ford intende tagliare centinaia di posizioni impiegatizie in Europa per ridurre i costi di 200 milioni di dollari annui, puntando a una redditività duratura nella regione.

Il gruppo vuole procedere tramite uscite volontarie, offrendo ai dipendenti pre-pensionamenti e altre opzioni, ha dichiarato in un'intervista Jim Farley, responsabile delle attività europee della casa automobilistica.

Ford nel 2015 ha realizzato un utile in Europa di 259 milioni di dollari, per la prima volta dal 2011, sostenuto da un aumento del 10% delle vendite di veicoli.

"Vogliamo essere sicuri di avere questa base stabile per costruire un business sostenibile in futuro", ha detto Farley, citando un target di margine operativo nel lungo termine tra il 6 e l'8%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia