Ansaldo Sts, Ubs aumenta quota al 7,227% , il 5,435% è senza voto - Consob

martedì 2 febbraio 2016 13:27
 

MILANO, 2 febbraio (Reuters) - Ubs ha incrementato la sua quota in Ansaldo Sts al 7,227%, di cui il 5,435% è senza diritto di voto e detenuto come prestatore.

La segnalazione, riportata sugli avvisi Consob, ha data 25 gennaio.

Il precedente aggiornamento, del 22 dicembre scorso, vedeva Ubs al 6,413% di Ansaldo Sts con il 2,117% senza diritto di voto.

Il 5 febbraio si chiuderà l'offerta obbligatoria di Hitachi su Ansaldo Sts a 9,5 euro per azione. Nei giorni scorsi è emerso che Paul E. Singer detiene indirettamente il 2,029% di Ansaldo Sts e che ha una posizione complessiva lunga pari al 10,063%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia