BUZZ BORSA -Saipem in netto calo azioni e diritti, pesa ribasso greggio

martedì 2 febbraio 2016 12:33
 

MILANO, 1 febbraio (Reuters) - ** Azioni Saipem e diritti legati all'aumento di capitale di 3,5 miliardi di euro in forte ribasso oggi in Borsa, segno che gli investitori non hanno molto interesse a sottoscrivere l'operazione in un contesto di volatilità del prezzo del petrolio.

** Intorno alle 12,30 il titolo cede il 3,93% a 0,54 euro, mentre i diritti perdono il 14,15% a 2,37 euro, con il primao che è sempre a premio e quindi non ha un grande appeal, essendo l'aumento iper-diluitivo: sono offerte in opzione fino a un massimo di 9,67 miliardi di azioni nel rapporto di 22 nuove azioni ogni 1 azione ordinaria e/o risparmio posseduta a un prezzo di emissione pari a 0,362 euro per azione. Pertanto se si divide il valore del diritto per il numero di azioni offerte (22) e si aggiunge il prezzo di emissione, si arriva a quota 0,47 euro circa ad azione, più basso rispetto a quello espresso dal mercato.

** "Il titolo è molto sensibile alla volatilità del prezzo del petrolio che peraltro da ieri ha ripreso a scendere, ma tendenzialmente non c'è molta voglia di partecipare", rileva un analista di una banca d'affari italiana.

Peraltro, già il venerdi precedente l'aumento di capitale, il titolo era crollato a 4,20 euro e, anche guardando le quotazioni attuali, la somma dei due prezzi è pari a sotto 3 euro. "In questa settimana arriveranno i ritardatari con i diritti che venderanno all'ultimo momento e questo pesa sui corsi", aggiunge l'analista.

Entro venerdì sarà possibile negoziare in borsa i diritti, mentre sono esercitabili entro il prossimo 11 febbraio.

** Intanto Saipem, com'è emerso dal prospetto informativo sull'aumento, si appresta a chiedere 760 milioni a Gazprom come corrispettivo per la sospensionbe dei lavori del gasdotto South Stream e per questo ha depositato presso la Camera internazionale di commercio di Parigi una domanda di arbitrato.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia