Immsi, efficaci i contratti da 150 mln di Intermarine, titolo vola

lunedì 1 febbraio 2016 09:06
 

MILANO, 1 febbraio (Reuters) - Il gruppo Immsi informa che dal mese di febbraio per la controllata Intermarine diventeranno efficaci i contratti relativi a ordini acquisiti negli esercizi precedenti, ma condizionatamente sospesi in attesa delle necessarie autorizzazioni.

Il valore complessivo di tali contratti è di circa 150 milioni, dice una nota.

Il titolo ha salutato la notizia con un balzo in borsa salendo, nelle prime battute, fino a segnare un rialzo dell'8%.

Le lavorazioni relative ai contratti di Intermarine inizieranno a Sarzana nel prossimo mese di marzo.

Intermarine ha inoltre raggiunto con la Marina Militare Italiana un accordo di fornitura per due unità navali polivalenti ad altissima velocità del valore complessivo di 40 milioni.

Il portafoglio prodotti della società ammonta a oggi a circa 300 milioni.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia