PUNTO 1-Cnh Industrial, risultati meglio di attese, qualche cautela su 2016

venerdì 29 gennaio 2016 16:22
 

(Aggiunge altri elementi da comunicato, nota JP Morgan)

MILANO, 29 gennaio (Reuters) - Cnh Industrial annuncia risultati 2015 migliori delle attese, una cedola di 13 cents e un buy back fino a 300 milioni di dollari, spingendo il titolo in rialzo, ma qualche cautela sul 2016 raffredda gli acquisti nel pomeriggio.

Gli analisti indicavano un utile operativo delle attività industriali nel quarto trimestre fino a circa 470 milioni di dollari e la società ha annunciato 563 milioni, in rialzo del 50% dal 2014, con un margine che sale di 3,5 punti all'8,2%.

Il risultato operativo è migliorato nelle divisioni macchine agricole e per le costruzioni "per effetto di migliori prezzi netti, riduzioni strutturali dei costi e costi dei materiali favorevoli", dice una nota.

I dati sull'anno rivelano un margine, 5,8% in linea con gli obiettivi che si era fissata la società, ma oltre le attese, considerato l'andamento negativo del settore.

Nel trimestre i ricavi sono pari a 7,1 miliardi, in calo del 14,6% sullo stesso periodo del 2014, l'utile netto prima delle poste straordinarie sale a 262 da 167 milioni.

I ricavi 2015 calano del 20,4% a 25,9 miliardi, utile netto post-straordinarie a 940 milioni da una perdita di 466 milioni.

JP Morgan in una nota invita alla cautela, perchè "le scorte dei concessionari potrebbero essere in rialzo e le previsioni sul 2016 sono inferiori al consensus".

Il gruppo ha previsto sul 2016 ricavi netti a 23-24 miliardi e margini a 5,2-5,8%, valori stabili o inferiori al 2015.   Continua...