BORSE ASIA-PACIFICO al rialzo dopo decisione Boj su tassi negativi

venerdì 29 gennaio 2016 09:07
 

INDICE                        ORE  8,50    VAR %    CHIUS. 2015
 ASIA-PAC.                     378,48       1,85     411,31
 TOKYO                         17.518,30    2,80     19.033,71
 HONG KONG                     19.637,32    2,30     21.914,40
 SINGAPORE                     2.610,65     1,88     2.882,73
 TAIWAN                        8.080,60     2,22     8.114,26
 SEUL                          1.912,06     0,27     1.800,75
 SHANGHAI COMP                 2.737,65     3,09     2.850,71
 SYDNEY                        5.005,52     0,59     5.295,86
 MUMBAI                        24.745,33    1,13     26.117,54
 29 gennaio (Reuters) - Borse asiatiche toniche dopo che la Banca centrale
giapponese ha deciso, a sorpresa, di introdurre tassi negativi sui depositi che
banche e istituzioni finanziarie detengono presso di lei. La banca che la
settimana scorsa aveva smentito l'ipotesi, oggi ha comunicato l'introduzione di
un tasso dello -0,1% per i capitali detenuti in tesoreria con l'obiettivo di
ridurre la volatilità del mercato e spingere investimenti e consumi.   
    L'indice MSCI, che non comprende Tokyo, intorno alle 8,30
guadagna lo 1,78%. L'indice Nikkei ha terminato la seduta con un balzo
del 2,8%.
    ** SHANGHAI ha chiuso in rialzo del 3,1% riequilibrando parzialmente
una settimana altalenante (-6,1), ma facendo registrare il peggior andamento
mensile dall'inizio della crisi finanziaria.  Questo mese l'azionario cinese ha
perso circa il 20%. 
    ** HONG KONG in territorio positivo. Prada sale del 2,22%.
    ** Chiusura con il segno più, sia pure con diversa intensità, per SEUL
, TAIWAN e SYDNEY.
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su
www.twitter.com/reuters_italia