Borsa Cina scende ancora, per media statali non riflette economia reale

giovedì 28 gennaio 2016 09:18
 

SHANGHAI, 28 gennaio (Reuters) - La volatile borsa cinese ha chiuso in deciso ribasso anche oggi, portando le perdite da inizio mese a circa il 25% o pari a 13.000 miliardi di yuan (2.000 miliardi di dollari), sebbene i media statali insistano nel dire che le turbolenze del mercato non riflettono l'economia reale.

L'indice benchmark Shanghai composite ha chiuso in calo del 2,9%, mentre il CSI300 che raggruppa le principali società dei listini di Shanghai e Shenzhen ha perso il 2,6%. Entrambi gli indici questa stetimana sono scesi su livelli che non si vedevano dal 2014.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia