Germania lima attesa crescita 2016 a 1,7%, pesano prospettive export

mercoledì 27 gennaio 2016 12:05
 

BERLINO, 27 gennaio (Reuters) - Il governo tedesco ha
tagliato le stime di crescita delle esportazioni per quest'anno
a 3,2% da 4,2% della precedente proiezione, diffusa ad ottobre,
secondo quanto risulta dal rapporto annuale sull'economia
visionato oggi da Reuters.
    Berlino prevede una crescita del Pil pari a 1,7% quest'anno,
in linea con la perfomance dell'anno scorso, ma sotto la
precedente stima, che suggeriva una crescita di 1,8%.
    Di seguito i dettagli (dati precentuali in termini reali su
base annuam tra parentesi le precedenti stime di ottobre).
                             2015          2016 f'cast
 GDP                         1.7             1.7 (1.8)
 Household consumption       1.9             1.9 (1.8)
 Government spending         2.8             3.5 (2.0)
 Gross capital investment    1.7             2.3 (2.9)
 - equipment                 3.6             2.2 (3.5)
 - construction              0.2             2.3 (2.9)
 Domestic demand             1.6             2.3 (2.1)
 Exports                     5.4             3.2 (4.2)
 Imports                     5.7             4.8 (5.3)
 Consumer price inflation    0.3             0.9 (1.1)
 Net foreign trade           0.2             -0.4
 (Contribution to GDP in
 percentage points)

    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia