Borsa Tokyo chiude in netto calo, Nikkei -2,35%, pesa borsa Usa, petrolio

martedì 26 gennaio 2016 07:41
 

TOKYO, 26 gennaio (Reuters) - La borsa di Tokyo cambia congiuntura dopo le ultime due sedute in positivo, chiudendo oggi in calo di oltre il 2% appesantita dalla nuova caduta dei prezzi del petrolio e dall'andamento della borsa Usa.

Il Nikkei ha perso il 2,35% a 16.708,90 punti, mentre il più ampio indice Topix ha chiuso in flessione del 2,33% a 1.360,23 punti.

Secondo Hikaru Sato, senior analyst a Daiwa Securities, ci "sarà ancora qualche giorno di instabilità" per i titoli ciclici come i finanziari, quelli del settore siderurgico e delle aziende esportatrici perché c'è stato un ritorno di avversione al rischio da parte degli investitori.

I prezzi del Brent, ieri, sono crollati di quasi il 6,7% per i timori di sovrapproduzione, dopo che l'Iran ha fatto sapere che il mese scorso è stato toccato un massimo nella produzione di greggio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia