Rcs, dal 27/1 nuova offerta digitale Corriere, si paga dopo 20 articoli

lunedì 25 gennaio 2016 16:04
 

MILANO, 25 gennaio (Reuters) - Dal 27 gennaio il Corriere della Sera lancia una nuova e più ricca offerta digitale che introduce un sistema di pagamento dopo i primi 20 articoli al mese letti su Pc, tablet e smartphone.

L'abbonamento base, si legge in una nota di Rcs, costerà 9,99 euro al mese (0,99 euro il primo mese) e darà accesso a tutta l'informazione di Corriere.it e all'archivio storico del quotidiano; formule via via più ricche sono offerte a 19,99 e a 24,99 euro al mese.

Per chi deciderà di non abbonarsi, resteranno sempre gratuiti in modo illimitato la home page principale e quelle di sezione, i video e le breaking news integrate nella home page. A differenza di ora, i primi venti articoli saranno visibili liberamente anche dalle piattaforme mobili.

La nuova home page del Corriere della Sera sarà attiva da domani.

Dietro il nuovo Corriere, che quest'anno festeggia i 140 anni, "c'è una profonda trasformazione organizzativa che investe l'intera redazione, coinvolta nella ininterrotta produzione di contenuti di qualità per il web e la carta" dalle 5,30 del mattino all'1,30 della notte, sottolinea la nota.

Spiega il direttore Luciano Fontana che il Corriere adotta così "una nuova visione dell'informazione" con l'obiettivo di offrire contenuti unici, originali e distintivi su tutte le piattaforme. "È l'inizio di un rinnovamento che proporrà presto altri servizi, in un confronto continuo con il suo pubblico".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...