WALL STREET-Stocks to watch del 22 gennaio

venerdì 22 gennaio 2016 12:51
 

MILANO, 22 gennaio (Reuters) - Il nuovo rimbalzo del greggio, che è tornato sopra quota 30 dollari, aiuta anche l'azionario Usa con i futures sugli indici che preannunciano un avvio in rialzo.

Intorno alle 12,45 italiane il Brent è risalito fino a 31,11 dollari al barile con un balzo del 6,32%, mentre il derivato Usa è a quota 31 dollari con un rialzo del 5,01%.

Il futures Dow Jones e-minis guadagna l'1,24%, quello sull'S&P 500 l'1,38%, quello sul Nasdaq l'1,73%.

Già ieri Wall Street aveva accennato un mini rally con il Dow Jones che ha chiuso in rialzo dello 0,74%, l'S&P 500 dello 0,52%, perdendo gran parte del rialzo intraday sul finale. Il Nasdaq ha chiuso piatto.

L'agenda macro propone, tra gli altri, la stima flash del Pmi manifatturiero di gennaio e le vendite di case esistenti.

L'obbligazionario vede i treasuries decennali cedere 16/32 con un rendimento del 2,07%. I trentennali perdono 26/32 e rendono intorno al 2,83%.

I titoli in evidenza:

** GENERAL ELECTRIC cede lo 0,70% nel premarket dopo i conti del quarto trimestre che vedono un eps di 0,64 dollari e ricavi per 33,89 miliardi di dollari.   Continua...