BORSA MILANO in rialzo, balzo Mps e Carige, Saipem in calo del 6%

giovedì 21 gennaio 2016 12:03
 

MILANO, 21 gennaio (Reuters) - Piazza Affari è in rialzo dell'1% circa in un mercato volatile, con i bancari che rimbalzano dopo le forti vendite di ieri, anche se restano i timori per l'economia globale e per il continuo ribasso del greggio.

** A metà mattina l'indice principale è passato nel terreno negativo per recuperare successivamente.

** Atteso il consiglio della Bce di oggi, che dovrebbe lasciare i tassi stabili e dare indicazioni sulla possibilità di nuovi allentamenti nel corso dell'anno.

** "E' uno scenario di attesa, il recupero di oggi arriva dopo le mazzate dei giorni scorsi", dice Carlo De Casa di Activtrades. "Per quanto riguarda l'Italia arriviamo al meeting Bce con l'indice su valori chiave in area 18.000... una situazione molto delicata".

** Intorno alle 12 l'indice FTSE Mib sale dell'1,5%, l'AllShare dell'1,4%.

** Volumi a circa 1,3 miliardi di euro.

** L'indice europeo FTSEurofirst 300 segna +0,8%.

** Tra i bancari brillano gli istituti che da settimane sono nel mirino della spculazione perchè percepiti come più fragili. MPS sale di oltre il 25% BANCA CARIGE del 21%, dopo i crolli di ieri.

** UNICREDIT limita il rialzo a un +4%, INTESA SANPAOLO è poco mossa.   Continua...