Citigroup, balzo eps in trim4 ma sotto attese, titolo cede 1,5% premarket

venerdì 15 gennaio 2016 14:13
 

15 gennaio (Reuters) - Citigroup mette a segno un bel balzo dell'utile netto nel quarto trimestre grazie al venir meno delle spese legali che avevano pesato sui conti di un anno prima per 3,5 miliardi di dollari.

L'utile netto del quarto trimestre si attesta a 3,34 miliardi, 1,02 dollari per azione, contro i 344 milioni di un anno prima(6 cent per azione).

Le attese raccolte da Thomson Reuters I/B/E/S convergevano su 1,05 dollari. Non è chiaro al momento se questo dato è comparabile.

L'eps sale a 1,06 dollari se si escludono gli effetti da aggiustamenti crediti e altre poste straordinarie che nel trimestre sono stati negativi per 181 milioni di dollari contro i 7 milioni di un anno prima.

Alle 14,10 il titolo cede nel premarket il 2,5% dopo la pubblicazione dei risultati.

Sul fronte patrimoniale il Cet1 si attesta al 12% a fine dicembre contro l'11,6% di fine settembre.

I ricavi sono stati pari a 18,46 miliardi di dollari contro i 17,9 miliardi di un anno prima e attese per 17,87 miliardi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...