Vivendi vende partecipazione in Activision Blizzard per 1,1 mld dlr

venerdì 15 gennaio 2016 10:57
 

PARIGI, 15 gennaio (Reuters) - Vivendi ha venduto quanto rimaneva delle propria partecipazione nel gigante americano dei videogiochi Activision Blizzard, un'operazione che porterà nelle casse del gruppo francese altri 1,1 miliardi di dollari, che vanno ad alimentare una già ben nutrita cassa di 8 miliardi.

E' quanto comunica la società in una nota.

La partecipazione residuale del 5,7% è stata venduta ad alcune banche.

Vivendi, per lungo tempo azionista del produttore dei successi di "Call of duty" e "World of Warcraft", mantiene tuttavia un piede nell'universo dei videogiochi, dopo essere entrato quest'autunno nel capitale delle francesi Ubisoft e Gameloft.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia