Salini Impregilo cede Todini per 50 mln euro, mantiene asset Italia

venerdì 15 gennaio 2016 09:28
 

MILANO, 15 gennaio (Reuters) - Salini Impregilo ha annunciato la cessione di Todini Costruzioni Generali alla kazaka Prime System Kz per 50 milioni di euro, ma manterrà le attività di Todini in Italia e altre minori attività nel Nord Africa e alcune attività in Est Europa e Ucraina.

"La cessione avrà un contenuto impatto sul risultato economico netto consolidato 2015 e un positivo impatto sulla posizione finanziaria netta del 2016", sottolinea la nota.

L'operazione è soggetta all'implementazione delle attività riorganizzative del gruppo Todini e alle consuete approvazioni della locale National Bank e altre autorità governative del Kazakhstan entro il 31 marzo 2016, aggiunge il comunicato.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia