Mediolanum, attesa decisione Consiglio Stato, nuovo ricorso Fininvest - fonti

giovedì 14 gennaio 2016 15:55
 

MILANO/ROMA, 14 gennaio (Reuters) - I giudici del Consiglio di Stato hanno esaminato oggi nel merito il ricorso di Fininvest contro il provvedimento con cui Bankitalia ha imposto alla holding di Silvio Berlusconi di cedere il 20% circa di Banca Mediolanum e una decisione sarà comunicata entro due mesi circa.

"Il ricorso è stato discusso nel merito. Ora si attende la sentenza", dice una fonte vicina alla vicenda. Lo stesso riferisce un'altra fonte.

Dalla discussione, dice una delle fonti, è emerso anche che Fininvest ha presentato un altro ricorso al Capo dello Stato in cui contesta in sostanza la validità della richiesta di Banca d'Italia alla luce della recente fusione per incorporazione di Mediolanum in Banca Mediolanum.

Nell'ottobre del 2014 Bankitalia, d'intesa con Ivass, ha imposto a Fininvest la cessione della quota eccedente il 9,9% di Mediolanum in seguito al recepimento delle norme europee sui conglomerati finanziari e alla perdita dei requisiti di onorabilità dell'ex premier, condannato in via definitiva per frode fiscale.

(Claudia Cristoferi, Antonella Cinelli)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia