13 gennaio 2016 / 12:30 / 2 anni fa

WALL STREET - Stocks to watch del 13 gennaio

NEW YORK, 13 gennaio (Reuters) - I futures sull'azionario Usa trattano in rialzo in uno scenario positivo anche per le borse asiatiche ed europee dopo i buoni dati della bilancia commerciale cinese, che hanno fatto risalire moderatamente i prezzi del greggio.

Per avere nuovi spunti sul mercato petrolifero gli investitori attendono i dati Eia sulle scorte settimanali, in agenda alle 16,30 italiane, mentre per ulteriori indicazioni sul fronte macro bisognerà aspettare le 20 con la pubblicazione del Beige Book della Fed.

Intorno alle 13,15 il futures Dow Jones e-minis sale dello 0,61%, quello sull'S&P 500 dello 0,65%, quello sul Nasdaq dello 0,77%.

Ieri gli indici hanno chiuso in rialzo aiutati dal rimbalzo dei settori energia e biotecnologie: il Dow Jones ha guadagnato lo 0,72%, l'S&P 500 lo 0,78% e il Nasdaq l'1,03%.

Sull'obbligazionario i treasuries decennali cedono 12/32 e rendono il 2,142%, i trentennali perdono 19/32 con un rendimento del 2,911%.

I titoli in evidenza:

** FORD MOTOR ieri sera ha annunciato un dividendo supplementare da un miliardo di dollari, ma le prospettive sull'utile 2016 (almeno uguale a quello del 2015 a livello pre tasse) hanno deluso gli analisti, spingendo il titolo in calo di oltre il 3% prima dell'avvio ufficiale degli scambi.

** METLIFE, la maggiore compagnia assicurativa Usa nel ramo vita, ha in programma la scissione di una sostanziosa porzione del business retail negli Stati Uniti e sta considerando varie opzioni, tra cui l'Ipo, lo spinoff o la vendita. Il titolo mette a segno un balzo del 5% nel pre market.

** GENERAL ELECTRIC intende tagliare 6.500 posti di lavoro in Europa nei prossimi due anni, di cui 765 in Francia, ha riferito un portavoce.

** Il gruppo di chip QUALCOMM e la giapponese TDK Corp hanno formato una joint venture da 3 miliardi di dollari per la fornitura di componenti chiave e moduli utilizzati nelle comunicazioni wireless con apparecchi come smartphone, droni, robot e 'Internet of things'.

** CYBERARK SOFTWARE balza del 13,6% nel pre borsa dopo indiscrezioni stampa secondo cui la società di cyber security israeliana Check Point Software Technologies sarebbe in trattative iniziali per acquistare la rivale.

** YUM BRANDS, il gruppo che ha in corso lo spinoff delle attività in Cina, ha comunicato che le vendite a parità di negozi a dicembre nel paese sono aumentate dell'1%, aiutate dal +5% di Kfc. Il titolo sale del 2,1% nel pre borsa.

** In rialzo dell'1,5% MICROSOFT sulla scia della promozione a "overweight" da parte di Morgan Stanley.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below