Bce, limite a discesa tassi impone misure non standard - Villeroy

martedì 12 gennaio 2016 11:50
 

PARIGI, 12 gennaio (Reuters) - Per le banche centrali esiste una sorta di limite, al di sotto di cui il costo del denaro non può essere portato, giustificando così l'imposizione di misure di politica monetaria non convenzionali.

Lo dice il governatore di Banca di Francia e consigliere Bce Francois Villeroy de Galhau.

Intervenendo al simposio parigino per l'uscita di scena del predecessore Christian Noyer, il nuovo banchiere centrale francese spiega che la discesa in negativo dei tassi di riferimento varata da molti istituti centrali dimostra che il livello di zero può essere superato.

"C'è però una soglia al ribasso che non è possibile oltrepassare, dunque ai bassi tassi di interesse vanno accompagnate misure non convenzionali di diversa natura" dice.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia