BORSA TOKYO, Nikkei chiude a -2,71%, minimo chiusura da quasi un anno

martedì 12 gennaio 2016 07:35
 

Tokyo, 12 gennaio (Reuters) - Brutto inizio di settimana per il mercato azionario giapponese, ieri chiuso per festività: l'indice Nikkei registra questa mattina un calo del 2,71%, a 17.218,96 punti, minimo di chiusura da quasi un anno.

Il più ampio indice Topix ha perso il 3,13%, a 1.401,95 punti.

A pesare sull'andamento della borsa nipponica oggi è soprattutto il calo dei prezzi petroliferi, che ha intimorito gli investitori, ma conta anche la situazione cinese, con i mercati azionari che hanno chiuso ieri ai minimi da settembre.

"Il mercato giapponese resterà instabile per un po' di tempo", dice Utaka Miura, analista tecnico senior di Mizuho Securities. "Ci sono molte preoccupazioni sul mercato, ma le due cose che preoccupano maggiormente gli investitori in Giappone riguardano l'apprezzamento dello yen e le continue perdite della borsa Usa".

Tra i titoli da segnalare, la catena Aeon perde quasi il 10% dopo aver registrato una perdita netta nei risultati marzo-novembre.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia