BORSA USA in rialzo su dati occupazione, greggio frena guadagni, rimbalzo Apple

venerdì 8 gennaio 2016 17:07
 

8 gennaio (Reuters) - Il buon dato sull'occupazione Usa e l'allentamento delle tensioni sulla Cina spingono Wall Street al rialzo anche se i guadagni sono frenati dall'andamento del greggio che ha toccato i minimi di 11 anni e mezzo.

In dicembre il mercato del lavoro Usa ha registrato 292 mila nuovi occupati, mentre i dati di ottobre e novembre sono stati rivisti al rialzo di 50 mila unità. Il tasso di disoccupazione è rimasto al 5%, minimo da sette anni e mezzo.

** Poco prima delle 17 italiane il Dow Jones sale dello 0,12%, il Nasdaq dello 0,22%, l'S&P 500 dello 0,18%. Nove settori su dieci nell'S&P sono in rialzo con i tecnologici in testa. Unica eccezione l'energia (-0,62%).

** Apple interrompe la serie di tre sedute consecutive al ribasso e guadagna quasi 2%.

** Gap scivola del 10,58% dopo aver annunciato un calo delle vendite più ampio delle attese.

** Container Store perde quasi il 39% il giorno dopo l'annuncio di stime sul quarto trimestre inferiori alle aspettative.

** Qorvo cede il 3,79% sulla scia del calo di Apple della vigilia dopo il taglio della stima sui ricavi del terzo trimestre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia