BORSA USA pesante su timori Cina, volatilità, male Apple e Yahoo

giovedì 7 gennaio 2016 18:41
 

7 gennaio (Reuters) - Gli indici di Wall Street procedono in deciso ribasso, pur sopra ai minimi toccati in avvio, zavorrati dai timori legati alla caduta delle borse cinesi.

Volatilità al galoppo: l'indice CBOE Volatility balza del 14% circa.

*** Attorno alle 18,40 italiane, il Dow Jones perde il 2,26%, l'indice S&P l'1,41% e il Nasdaq l'1,47%.

** I segnali di frenata delle vendite di iPhone 6S e 6S Plus si traducono in una flessione di Apple del 2% circa.

** Yahoo cede il 4,3% circa: Business Insider ha scritto che il gruppo ha in cantiere una riduzione di almeno il 10% della forza lavoro.

** J.C. Penney in controtendenza (+4% circa) dopo aver annunciato che le vendite tra novembre e dicembre hanno superato le attese.

** Tra gli altri titoli in evidenza, SunEdison crolla (-28% circa) dopo aver annunciato l'offerta di azioni ai possessori di bond.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia