Arabia Saudita valuta quotazione Aramco - principe bin Salman a Economist

giovedì 7 gennaio 2016 18:00
 

7 gennaio (Reuters) - L'Arabia Saudita sta pensando di quotare Saudi Aramco, la società statale che è il maggior produttore di greggio a livello globale e probabilmente la più grande società del mondo.

A dirlo è il principe saudita Muhammad bin Salman in un colloquio con l'Economist.

Il principe spiega al giornale che recentemente si sono tenute due riunioni ad alto livello sulla possibilità di quotare Aramco e che una decisione sull'Ipo sarà presa nei prossimi mesi.

Secondo alcuni funzionari le opzioni vannno dalla quotazione di alcuni degli impianti petrolchimici e di altre società 'downstream' alla vendita di azioni della parent company.

Il principe spiega che la quotazione renderenbbe la società più trasparente.

Al momento si sta discutendo sulla quotazione di una prima parte della società - forse il 5% - a Riyadh. Nel tempo questa quota potrebbe aumentare ma la monarchia vuole continuare ad esercitare il controllo sulla società.

Parlando dell'Iran, il principe ha negato la possibilità di un confronto diretto tra i due paesi. "Una guerra tra Arabia Saudita e Iran sarebbe l'inizio di una catastrofe per la regione (...) Non permetteremo che succeda", ha concluso.

  Continua...