Bce manterrà sua politica almeno fino a marzo 2017, se necesario oltre -Praet

mercoledì 6 gennaio 2016 09:16
 

BRUXELLES, 6 gennaio (Reuters) - La Banca centrale europea manterrà le politiche accomodanti volte a spingere verso l'alto l'inflazione almeno fino a marzo 2017 e oltre se necessario.

Lo ha detto Peter Praet, consigliere esecutivo della Bce, in un'intervista al settimanale belga Knack.

"La Bce continuerà la sua politica per tutto il tempo necessario. Che cosa deve cambiare per modificare la nostra politica? Semplice. L'inflazione deve muoversi in modo sostenibile verso il 2%", ha detto Praet, che è anche capo economista della Bce.

Lo scorso mese Francoforte ha ulteriormente allentato la sua politica monetaria con l'obiettivo di contrastare l'inflazione che persiste a livelli bassi, tagliando il tasso sui depositi ancora più negativo ed estendendo acquisti di asset per sei mesi fino a marzo.

"Se guardiamo alla situazione economica, credo che l'attuale politica rimmarrà fino al marzo 2017 e più a lungo, se necessario", ha aggiunto Praet.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia