Egp, cedute a Ge quote minoranza di due impianti eolici in Usa

lunedì 4 gennaio 2016 13:39
 

ROMA, 4 gennaio (Reuters) - Enel Green Power, società per le rinnovabili di Enel, va avanti nel rafforzamento della partnership con gli americani di General Electric vendendo a Ge il 24% delle sue partecipazioni in due parchi eolici negli Usa.

Lo riferisce una nota della società in cui si ricorda che la cessione è avvenuta per un importo totale di 74 milioni di dollari e fa parte del piano di integrazione delle attività negli States con General Electric.

A seguito della conclusione delle operazioni, si dice nel comunicato, le due partecipazioni, quella di maggioranza di Egp e quella di minoranza di Ge, sono state poste sotto la joint venture EGPNA Renewable Energy Partners, il cui 51% è detenuto da Egp e il 49% da Ge Energy Financial Services.

Gli impianti al centro del contratto sono il parco eolico da 235 mW di Chisholm View in Oklahoma, e quello da 200 mW di Prairie Rose in Minnesota.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia