Banche salvate, Nicastro conferma obiettivo vendita entro primavera

mercoledì 30 dicembre 2015 16:02
 

AREZZO, 30 dicembre (Reuters) - L'Unione europea preme perchè la cessione delle quattro banche salvate dal governo siano vendute in tempi brevi e l'obiettivo è di arrivarci "entro la primavera inoltrata".

Lo ha ribadito oggi Roberto Nicastro, presidente delle "nuove" Banca Etruria, Banca Marche, CariFerrara e CariChieti, nel corso di una conferenza stampa ad Arezzo.

Intanto, ha rimarcato, "nelle settimane passate abbiamo ricevuto espressioni di interesse sia dall'Italia che dall'estero".

"Oggi esiste un obbligo di cessione e una significativa pressione della Ue a realizzarla in tempi molto stretti", ha detto Nicastro rispondendo a chi chiedeva se la Commissione abbia indicato una data limite per la vendita delle quattro good bank. Gli adviser, ha aggiunto, hanno l'obiettivo di "realizzare il collocamento sul mercato entro la primavera inoltrata. Non sappiamo ancora se riguarderà le quattro banche in blocco o ciascuna in modo separato". Una eventuale fusione tra i quattro istituti è una decisione che "potrebbe eventualmente competere a un partner che le rilevi in blocco, ma non rientra nel nostro mandato".

L'intenzione, ha proseguito, è "di andare verso un collocamento sul mercato nei confronti di attori di primario standing che saranno comunque soggetti all'autorizzazione della Banca d'Italia. In questo contesto il desiderio è quello di ottimizzare le condizioni di cessione e prestare attenzione al grado di attenzione al territorio che ha all'intero diversi aspetti: ad esempio la garanzia che i quattrini raccolti sul territorio vengano reimpiegati sul territorio o tematiche di tipo occupazionale".

Nicastro non ha dato indicazione sulle cifre e ha precisato che l'eventuale prezzo minimo dell'asta "sarà un'indicazione dell'advisor".

Parlando in particolare di Banca Etruria, Nicastro ha detto che ancora non è stato deciso se Banca Federico del Vecchio, per la quale sono arrivate manifestazioni di interesse specifiche, sarà ceduta a parte: la decisione sarà presa "una volta completata una prima formale rilevazione degli interessi e quindi credo nel mese di febbraio".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...