Campari cede Casoni Fabbricazione Liquori per 5,3 mln euro

martedì 29 dicembre 2015 15:22
 

MILANO, 29 dicembre (Reuters) - Campari ha siglato un accordo per la cessione delle attività non strategiche facenti capo a Casoni Fabbricazione Liquori, azienda interamente controllata da Fratelli Averna.

Il valore dell'operazione, dice una nota del gruppo, è pari a 5,3 milioni, inclusa una posizione finanziaria netta intorno a 2,3 milioni. La transazione dovrebbe chiudersi entro il prossimo 31 marzo.

"Il business, che sarà ceduto a una cordata di imprenditori locali, consiste principalmente in stabilimenti produttivi situati a Modena e a Pribenk, in Slovacchia" si legge nel comunicato.

L'operazione "conferma la strategia del gruppo di rafforzare ulteriormente il proprio focus sul portafoglio spirit di rilevanza strategica e a elevato margine".

Intorno alle 15,20 il titolo guadagna poco oltre 2% a Piazza Affari.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia