Privatizzazioni, non possiamo farne "a dismisura", non toccheremo Eni - Renzi

martedì 29 dicembre 2015 13:10
 

ROMA, 29 dicembre (Reuters) - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha detto oggi che il governo non potrà continuare a privatizzare aziende pubbliche all'infinito e che non intende ridurre la sua quota in Eni.

"Io non credo che potremmo privatizzare aziende a dismisura, non immagino che potremo scendere su Eni, per intenderci", ha detto il premier rispondendo ad una domanda sulla spending review nel corso della conferenza stampa di fine anno.

Renzi ha aggiunto che sarà importante continuare a valorizzare il patrimonio pubblico e che in questo sarà determinante il ruolo svolto da Cassa depositi e prestiti .

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia