BUZZ BORSA-Trevi in asta al rialzo ancora su attese commessa diga Mosul

mercoledì 23 dicembre 2015 14:11
 

** Trevi Finanziaria in asta di volatilità dopo aver segnato come ultimo prezzo 1,515 euro, pari ad un rialzo del 9,78%. ** Trader attribuisce balzo ad attese per assegnazione dei lavori per la messa in sicurezza della diga di Mosul in Iraq. ** Settimana scorsa la società ha precisato che la commessa con il governo iracheno non è stata ancora finalizzata, ma che la società di Cesena è l'unica "impresa qualificata" rimasta in gara e che i negoziati sono nella "fase finale". ** Titolo Trevi ha guadagnato circa il 12% nell'ultima settimana e il 24% nell'ultimo mese. Da inizio anno ha perso il 46,5% circa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia