PUNTO 1-Rhiag, LKQ annuncia accordo per acquisizione, enterprise value 1,04 mld

martedì 22 dicembre 2015 14:11
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 22 dicembre (Reuters) - LKQ ha annunciato di aver raggiunto un accordo vincolante per l'acquisizione della holding di Rhiag a un enterprise value di 1,04 miliardi di euro.

L'operazione, soggetta alle condizioni sospensive di rito, dovrebbe concludersi nel secondo trimestre 2016, spiega ancora la società statunitense specializzata nella fornitura di componenti di ricambio per le auto.

LKQ spiega di aspettarsi che l'acquisizione di Rhiag, distributrice di pezzi di ricambio per auto che opera in Italia, Repubblica Ceca e altri mercati dell'Europa centro-orientale, porti a un aumento dei suoi utili già nel 2016. La società americana finanzierà l'operazione attingendo alle linee di credito esistenti e si assumerà dell'indebitamento di Rhiag.

"Rhiag espande il nostro mercato con l'aggiunta di dieci nuovi paesi", spiega il numero uno di LKQ Robert L. Wagman.

In una nota, Rhiag ha ufficializzato il ritiro della domanda di ammissione alla Borsa di Milano, che era stata presentata lo scorso 13 novembre.

Rhiag ha archiviato i 12 mesi al 30 settembre con ricavi pari a 882 milioni di euro.

Nell'operazione LKQ è stata assistita da BofA Merrill Lynch. JP Morgan e UBS sono invece stati financial advisor di Rhiag e dell'azionista Apax Partners.

  Continua...