BUZZ BORSA-Anima pesante, broker italiano taglia giudizio a neutral

martedì 22 dicembre 2015 09:38
 

MILANO, 22 dicembre (Reuters) - E' un'Anima che soffre quella che ha aperto oggi le contrattazioni di Piazza Affari.

** Attorno alle 9,35, infatti, il titolo della società di gestione del risparmio lascia sul terreno l'1,25%, a 8,28 euro, dopo aver toccato un minimo di 8,1 euro. Scambi intensi ma non straordinari: sono passati di mano circa 290.000 pezzi, contro una media dell'intera seduta di oltre 1,1 milioni negli ultimi trenta giorni.

** Secondo quanto riferisce un dealer, la responsabilità della debolezza di Anima va attribuita alla nota di un broker italiano, che ha tagliato a neutral da buy il rating. Il target price resta comunque superiore alle attuali quotazioni: 8,3 euro.

** La sim scrive che l'attività di M&A continua ad essere un catalizzatore, ma ritiene improbabile un'operazione nel breve termine.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia