Crif, accordo per rilevare tedesca Bürgel da Euler Hermes e Eos

lunedì 21 dicembre 2015 19:00
 

MILANO, 21 dicembre (Reuters) - Euler Hermes, società attiva nelle assicurazioni di crediti commerciali, e il provider internazionale di servizi finanziari Eos hanno firmato l'accordo per la cessione del gruppo tedesco Bürgel a Crif, azienda con sede a Bologna specializzata nello sviluppo e nella gestione di sistemi di informazioni creditizie, di business information e di soluzioni per il credito.

Nello specifico, si legge in una nota, Crif acquisirà il 100% delle azioni di Bürgel, attualmente detenute da Euler Hermes (50,1% delle quote) e da Eos (49,9%). Il closing dell'operazione è previsto per febbraio 2016.

UniCredit Bank ha svolto il ruolo di advisor finanziario di Crif nell'operazione.

Le previsioni di ricavi a fine 2015 portano Crif ad attestarsi intorno ai 390 milioni di euro, con una crescita di quasi 50 milioni al 2014, si legge nella nota. Attualmente sono oltre 2.100 i dipendenti di Crif in Italia e nel mondo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia