Cinese Zoomlion rileva Ladurner (rifiuti) per 67 mln, Mandarin al 18%

lunedì 21 dicembre 2015 17:02
 

MILANO, 21 dicembre (Reuters) - Il gruppo cinese Zoomlion ha rilevato il controllo di Ladurner, società di Bolzano specializzata in tecnologie per lo smaltimento rifiuti, per 67 milioni di euro.

Il nuovo azionariato di Ladurner, si legge in un comunicato di Mandarin (che ha affiancato il gruppo cinese nell'operazione), vedrà Zoomlion al 57%, Mandarin Capital Partners al 18% e la famiglia Ladurner al 25%.

Il gruppo di Bolzano ora fattura 60-70 milioni di euro l'anno; Zhan Chunxin, numero uno di Zoomlion, dice di attendersi "tassi di crescita che vanno dal 50 al 100%".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia