Enel, va avanti approvazione riorganizzazione attività America latina

venerdì 18 dicembre 2015 19:42
 

SANTIAGO, 18 dicembre (Reuters) - Il progetto di riorganizzazione delle attività di Enel in America Latina ha ottenuto i primi via libera degli azionisti dopo la revisione delle condizioni di concambio decisa ieri a favore delle minoranze locali da parte del gruppo italiano.

Il progetto di riorganizzazione prevede una serie di scorpori, divisioni e fusioni che devono portare il raggruppamento di attività e impianti in due sole società.

Le assemblee sono in corso e stanno portando avanti l'approvazione dei vari ordini del giorno.

Le assemblee di Enersis ed Endesa Chile alla fine dovranno approvare il trasferimento degli asset nelle due nuove società che assorbiranno una le attività in Cile, Enersis Chile, e l'altra, Enersis Americas, dove confluiranno tutte le attività che Enel detiene negli altri paesi del continente: Argentina, Brasile, Colombia e Perù.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia