Italcementi cede a Italmobiliare asset non core per 241 mln euro

venerdì 18 dicembre 2015 18:33
 

MILANO, 18 dicembre (Reuters) - Italcementi ha ceduto alla controllante Italmobiliare alcuni asset non-core detenuti nel settore delle energie rinnovabili (Italgen) e in quello 'eprocurement' (BravoSolution), oltre a un immobile, per un valore complessivo di 241 milioni di euro.

Lo dice una nota, ricordando che l'operazione era inserita negli accordi sottoscritti la scorsa estate tra Italmobiliare e HeidelbergCement relativi alla cessione al gruppo tedesco della partecipazione detenuta in Italcementi.

L'efficacia dell'operazione di cessione degli asset è subordinata al closing dell'accordo fra Italmobiliare e HeidelbergCement.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Italcementi cede a Italmobiliare asset non core per 241 mln euro | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,741.75
    -0.54%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,860.79
    -0.53%
  • Euronext 100
    976.53
    -0.16%