Btg Pactual, scarcerato Esteves, titolo in rialzo

giovedì 17 dicembre 2015 18:18
 

BRASILIA/SAN PAOLO, 17 dicembre (Reuters) - La Corte suprema federale del Brasile ha ordinato la scarcerazione del finanziere André Esteves, una decisione che ha fatto impennare le azioni della banca che ha fondato, BTG Pactual.

Il giudice Teori Zavascki ha deciso che Esteves può lasciare il carcere indossando un braccialetto elettronico e con il divieto di lasciare il paese.

Gli avvocati di Esteves avevano presentato la richiesta di scarcerazione sostenendo che la procura non è riuscita a produrre prove della sua colpevolezza.

Esteves è in detenzione preventiva in attesa di processo nel carcere di Rio de Janeiro. Insieme al senatore Delcídio do Amaral, l'ex-leader della coalizione di governo nella camera alta brasiliana, Esteves è stato arrestato lo scorso 25 novembre con l'ipotesi di reato di aver ostacolato l'"Operazione Car Wash", un'inchiesta per corruzione sul gigante del petrolio Petrobras, controllato dal governo.

La corte ha deciso invece che Amaral deve restare in carcere.

Le azioni della banca sono salite dell'11% dopo la decisione del giudice.

Un quotidiano ha scritto oggi che i magistrati ipotizzano che Esteves abbia pagato tangenti per l'acquisto di alcuni asset africani da Petrobras. L'avvocato del manager, Antonio Carlos de Almeida Castro, ha respinto le accuse. Petrobras e l'ufficio del procuratore generale non hanno fatto commenti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia